Avv. Gentian Alimadhi


Nato nel 1973 a Fier (Albania) e arrivato in Italia nel 1993, Gentian Alimadhi nel 1996 si iscrive alla Facolta' di Giurisprudenza presso l'Universita' di Parma: si laurea nel febbraio 2003 con una tesi di ricerca in "Storia dei Trattati e Politica Internazionale" dal titolo "I rapporti diplomatici tra l'Italia e l'Albania, 1924-1927". Nel 2004 si iscrive all'Albo dei patrocinatori legali presso l'Ordine degli Avvocati di Parma e dal 2005 dirige il proprio studio legale. Oltre alla sua positiva carriera nel campo professionale, Gentian sviluppa con passione diverse attivita' nell'ambito associazionistico rivolte soprattutto a promuovere iniziative a favore dei cittadini stranieri: nel 2005 viene eletto presidente del Consiglio di Rappresentanza degli Stranieri per i comuni di Colorno e Torrile (PR) rimanendo in carica fino alla scadenza del mandato nel 2008; nel 2006, unitamente ad altri amici albanesi residenti a Parma, fonda l'associazione albanese Scanderbeg (www.scanderbeg.org) in rappresentanza della comunita' albanese della Provincia di Parma, rivestendo da subito la carica di responsabile organizzativo e, dal 2009, quella di presidente dell'associazione. Nell'aprile del 2010 gli viene concessa la cittadinanza italiana e il 13 gennaio 2011 nel Municipio di Parma, viene insignito con l'"attestato di civica benemerenza".

Avv. Gentian Alimadhi

Intervista rai